Presentefuturo

Storie in cammino

Proposta per la Scuola Primaria, Secondaria I e II grado

Preservare il territorio è una delle grandi sfide di questo secolo.
Ma cosa vuol dire e soprattutto come si fa a custodire un territorio? Storie in cammino propone a insegnanti, classi e quanti sono interessati, di incontrare e conoscere uomini e donne ma anche piccole comunità che, con passione, fatica ed entusiasmo hanno scelto un lavoro “straordinario”: pastore, artigiano, piccolo agricoltore, mestieri antichi ma contemporanei, scelti da persone in grado di parlare con realismo il linguaggio universale dei valori che si alimentano nel rapporto tra uomo e ambiente naturale.
Ascolteremo dalla voce dei protagonisti non “un altro mondo” ma questo, il nostro. Obiettivo del progetto infatti è conoscere il loro lavoro, ciò che producono e come si prendono cura dell’armonia del territorio. Partendo dalla responsabilità verso l’ambiente naturale e verso le comunità possiamo costruire una nuova visione del bene comune, come contributo al luogo nel quale viviamo da riconsegnare alle generazioni future.

Destinatari Scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado.
Durata Quattro incontri con la classe. L’iniziativa prevede un’uscita sul territorio o uno stage residenziale.
Parole Chiave Territorio, lavoro, sostenibilità, comunità, responsabilità, cittadinanza attiva.
Finalità Valorizzare alcune storie personali e imprenditoriali come contributo alla storia collettiva del territorio.
Proporre una conoscenza complessa di un territorio attraverso l’esperienza diretta delle sue risorse: naturali, sociali ed economiche.

MULTIMEDIA